Il prof. ALFREDO MARINI vi invita all’Umanitaria, via San Barnaba 48, per le ore 17,15 del prossimo mercoledì 9 maggio.

Il prof. Ceccarini (esperto dei problemi dell’ecumenismo e – in particolare del mondo anglicano – fin dal pontificato di Paolo VI) è impegnato nel dibattito teologico del cristianesimo contemporaneo secondo l’impostazione classica “fides quaerens intellectum”. In questa conferenza egli spiega il senso della cosiddetta terza inchiesta su Gesù.

Nello scorso secolo Bultmann cercò di spiegare che non avevamo interesse per il Gesù della storia. L’unica importanza era data al Gesù della fede o meglio al kerigma della chiesa primitiva. Egli vedeva nel Gesù kerigmatico l’uomo ‘autentico’ che vive nella prospettiva della morte e che ci pone davanti alla decisione di vivere anche noi in modo autentico. Noi vogliamo invece ritornare al Gesù vivo e storico.

Oggi siamo nell’epoca che chiamiamo della Third Quest, o nel periodo della terza ricerca su Gesù.

Il ‘Regno di Dio’ che senso aveva per un ebreo palestinese del primo secolo?

Cosa capivano i contemporanei della predicazione di Gesù?

Come è possibile che la figura di Gesù divenga sempre più ‘divina’ quanto più approfondiamo la sua ‘umanità’? La Third Quest è davvero un passo avanti sulla nostra con-sapevolezza della salvezza che Gesù ha portato agli uomini?

ISTITUTO FILOSOFICO LOMBARDO, via San Barnaba, 48 – tel. 02.5796831

 “INCONTRI DI CULTURA E ATTUALITÀ”

FILOSOFIA LETTERATURA SCIENZE UMANE

MERCOLEDI’ 09.05.2012

SALA BAUER ore 17,15  Alfredo Marini presenta:

Prof. LUIGI CECCARINI:

Gesù di Nazareth. The Third Question

 

Scarica il volantino dell'incontro (543)

Comments are closed.

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.